FC-NET

FC-NET

Fuel Cell technologies for international NETworks

FC-NET è una proposta di progetto presentato in risposta al Bando PO FESR 2007-2013 – Obiettivo operativo 2.1 – Sviluppo di Reti Lunghe per la Ricerca e l’innovazione delle Filiere Tecnologiche Campane – Misura A: Azioni di sistema per l’internazionalizzazione della filiera tecnologica.

FC-NET è una proposta di progetto presentato in risposta al Bando PO FESR 2007-2013 – Obiettivo operativo 2.1 – Sviluppo di Reti Lunghe per la Ricerca e l’innovazione delle Filiere Tecnologiche Campane – Misura A: Azioni di sistema per l’internazionalizzazione della filiera tecnologica.Le attività previste riguardano l’attuazione di azioni di internazionalizzazione e di cooperazione economica mirate a dare visibilità all’esterno, ad aumentare la competitività della compagine proponente, a sviluppare un percorso di crescita delle imprese partecipanti al Fuel Cell Lab, affinché possano proiettarsi nel mercato globale con una strategia integrata sui temi dell’innovazione, dell’internazionalizzazione, della formazione e dell’accesso al credito.

In questo contesto l’innovazione è lΖobiettivo principale del progetto: innovazione di tecnologie finalizzate al risparmio energetico e alla riduzione dell’impatto ambientale, innovazione di business, di processi di lavoro, di rapporto con l’ambiente, il territorio e il mercato.

ATENA Scarl Distretto Alta Tecnologia ENergia Ambiente www.atenaweb.com

Questo consentirà ai proponenti di perseguire la missione di creare innovazione nei settori cruciali dell’energia e allo stesso tempo di continuare a cresce e di autosostenersi attraverso finanziamenti, capitali e finanza privata.

Attrarre finanziamenti privati però non dipende solo dalla qualità delle attività svolte, ma anche e soprattutto dalla capacità che gli attori avranno di fare sistema e di valorizzare la ricerca attraverso la creazione di nuovi prodotti e sistemi curandone lo sviluppo, l’ingegnerizzazione e l’industrializzazione in una logica di filiera.

La ricerca e l’innovazione saranno ulteriormente valorizzate attraverso la partecipazione a programmi di finanziamento europei e nazionali che si saranno disponibili per realizzare innovazioni nel settore del risparmio energetico, per attività mirate allo sviluppo di nuove fonti energetiche (energia rinnovabile), di tecnologie di conversione meno inquinanti, di politiche di risparmio energetico. Inoltre la formazione di personale specializzato per la gestione dell’innovazione e della ricerca è fondamentale al fine di verificare sul campo i risultati ottenuti.

La logica con cui si opererà per raggiungere tali risultati sarà quella dell’analisi congiunta delle problematiche degli attori privati e pubblici al fine di trovare soluzioni convincenti dal punto di vista tecnico e strategico; sarà così possibile avviare le attività su linee di ricerca già internamente vantaggiose, oltre che spendibili esternamente con le aziende del territorio.

Enti finanziatori

Partner

  • ATENA scarl (coordinatore)
  • CEA spa
  • Meridionale Impianti spa
  • Iuro srl
  • Protom Group spa
  • Graded spa
  • SUDGEST scarl
  • CNR-IM
  • ENEA
  • Università di Salerno
  • Università Napoli FEDERICO II
  • Università Napoli Parthenope
  • Università di Perugia

Paese

Italia



EFC21 - European Fuel Cell - Naples December 2021
close