Voucher Innovation Manager: termini di iscrizione all’elenco

Voucher Innovation Manager: termini di iscrizione all’elenco

Il Voucher Innovation Manager è il contributo a fondo perduto introdotto dalla Manovra 2019 per l’acquisto di prestazioni consulenziali finalizzate a sostenere i processi di trasformazione tecnologica e digitale in chiave Industria 4.0. Le PMI che vogliono avvalersi di un consulente per la trasformazione digitale, l’Innovation Manager, possono ottenere fino ad 80mila euro, se costituiti in rete.

Da settembre scattano i termini per iscriversi all’elenco dei manager qualificati.

Con decreto MISE del 29 luglio 2019 sono stati fissati modalità e termini per presentare la domanda di iscrizione all’elenco e per richiedere i voucher.

I manager qualificati e le società di consulenza possono presentare le istanze di iscrizione all’elenco MISE esclusivamente tramite la procedura informatica dal 27 settembre al 25 ottobre.

I soggetti iscritti all’elenco potranno fornire alle imprese servizi di consulenza specialistica finalizzati a sostenere processi di innovazione negli ambiti della trasformazione tecnologica e digitale, ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi, accesso ai mercati finanziari e dei capitali.

l decreto attuativo indica inoltre i requisiti per potersi iscrivere all’elenco delle società e dei manager qualificati abilitati: persone fisiche, le società di consulenza, i competence center, i centri di trasferimento tecnologico e gli incubatori.

Le persone fisiche che chiedono di iscriversi all’elenco dei manager qualificati dovranno:

  • essere accreditarsi negli albi o elenchi dei manager dell’innovazione istituiti presso Unioncamere, presso le associazioni di rappresentanza dei manager o presso le organizzazioni partecipate pariteticamente da queste ultime e da associazioni di rappresentanza datoriali;
  • essere accreditate negli elenchi dei manager dell’innovazione istituti presso le regioni ai fini dell’erogazione di contributi regionali o comunitari.

Fra i requisiti per iscriversi figurano:

  • a) dottorato di ricerca in settori relativi ad una delle seguenti aree: Scienze matematiche e informatiche; Scienze fisiche; Scienze chimiche; Scienze biologiche; Ingegneria industriale e dell’informazione; Scienze economiche e statistiche;
  • b) master universitario di secondo livello in settori relativi ad una delle aree di cui sopra, nonché lo svolgimento documentabile di incarichi, per almeno 1 anno, presso imprese negli ambiti tecnologici inclusi fra le spese ammissibili;
  • c) laurea magistrale in settori relativi ad una delle aree indicate nel primo punto, nonché lo svolgimento documentabile, per almeno tre anni, di incarichi presso imprese negli ambiti tecnologici inclusi fra le spese ammissibili;
  • d) svolgimento documentabile, per almeno sette anni, di incarichi presso imprese negli ambiti tecnologici inclusi fra le spese ammissibili.

Per quanto riguarda le società di consulenza che forniranno i manager dell’innovazione, i requisiti da rispettare sono:

  • essere innanzitutto costituite nella forma di società di capitali;
  • avere sede legale e/o unità locale attiva sul territorio nazionale e risultare iscritte al registro delle imprese della Camera di commercio territorialmente competente;
  • non essere sottoposte a procedura concorsuale e non trovarsi in stato di fallimento, liquidazione anche volontaria, amministrazione controllata, di concordato preventivo e non aver subito condanne;
  • essere accreditate negli albi o elenchi dei consulenti in innovazione istituiti presso le associazioni di rappresentanza dei manager o presso le organizzazioni partecipate pariteticamente da queste ultime e da associazioni di rappresentanza datoriali, oppure presso Regioni che erogano contributi con le stesse finalità. In alternativa, aver eseguito progetti di consulenza o formazione in una o più delle aree tecnologiche incluse fra le spese ammissibili ed essere costituite da almeno 24 mesi.

Anche i competence center, i centri di trasferimento tecnologico e gli incubatori di startup innovative potranno fare domanda per fornire i manager dell’innovazione.

Fonti Informative

https://www.fasi.biz/



EFC19 - European Fuel Cell - Naples December 9-11, 2019
close
X