Treni a idrogeno: Regione Lombardia approva la sperimentazione: costi sostenibili e meno inquinamento

Treni a idrogeno: Regione Lombardia approva la sperimentazione: costi sostenibili e meno inquinamento

La Giunta regionale ha dato l’ok alla proposta di un consigliere regionale del Pd Angelo Orsenigo, sull’avvio della sperimentazione dei treni a idrogeno in Lombardia. “Saremo tra le prime regioni a ricorrere a questa nuova forma di alimentazione dei convogli. Per questo consideriamo positivo che si intenda procedere con un sistema di trasporto che ha costi più sostenibili e riduce drasticamente le emissioni inquinanti. Ora, però si parta subito”, aggiunge Orsenigo, dopo la votazione, avvenuta nell’ambito dell’assestamento di bilancio.

Nell’ordine del giorno il consigliere Pd ricordava che “nel 2017 la Giunta regionale ha varato un piano di investimenti per l’acquisto di 161 treni per ridurre l’età media dei mezzi che è di circa 18 anni. A seguito di un accordo quadro fra Ferrovie Nord e Stadler, società che si è aggiudicata la gara, saranno consegnati in otto anni tra i 30 e i 50 treni diesel-elettrici, destinati alle linee non elettrificate. Il costo dell’elettrificazione delle linee è davvero alto e in Lombardia i chilometri non ancora elettrificati sono 283”.

Fonte: www.mi-lorenteggio.com 



EFC19 - European Fuel Cell - Naples December 9-11, 2019
close
X