L’idrogeno come vettore energetico chiave

L'idrogeno come vettore energetico chiave

L’idrogeno come vettore energetico chiave

Sebbene il 2020 possa essere ricordato per la crisi COVID-19, è stato anche un anno senza precedenti per la transizione energetica globale e il crescente slancio della tecnologia dell’idrogeno. Molti paesi, nell’allineare la loro risposta alla pandemia con obiettivi a lungo termine, hanno annunciato strategie per sviluppare l’idrogeno come vettore energetico chiave.

Secondo l’IEA, questo è un momento di opportunità senza precedenti per l’idrogeno. L’idrogeno ha visto diverse ondate di interesse nella storia recente, nessuna delle quali si è completamente tradotta in investimenti crescenti e sostenibili. Tuttavia, questa volta è diverso poiché l’idrogeno è sempre più presente nelle conversazioni energetiche tradizionali in tutte le regioni, con un gruppo eterogeneo di paesi e aziende che vedono l’idrogeno come un ruolo potenzialmente prezioso e di ampio respiro da svolgere nel futuro dell’energia, oltre a essendo una materia prima per la produzione industriale.

La Conferenza Europea Celle a Combustibile e Idrogeno Piero Lunghi – EFC21 si svolgerà, per la prima volta in modalità virtuale, dal 15 al 17 dicembre 2021.

L’evento si propone di discutere il progresso scientifico e le più moderne applicazioni delle tecnologie basate sull’idrogeno e sulle celle a combustibile, per dimostrare che la necessità di cambiamento è una risorsa da coltivare. Tale visione si riflette nei temi trasversali e nell’ampia gamma di applicazioni considerate uno dei pilastri dei futuri sistemi energetici e di trasporto europei, dando un prezioso contributo alla trasformazione verso un’economia a basse emissioni di carbonio entro il 2050.

La Conferenza europea sulle celle a combustibile e l’idrogeno Piero Lunghi – EFC21 è uno dei principali eventi nel campo dell’energia da idrogeno e delle tecnologie delle celle a combustibile, che si tiene ogni due anni in Italia. EFC21 continuerà la forte tradizione come una delle principali conferenze internazionali nel campo delle tecnologie dell’idrogeno e delle celle a combustibile, offrendo un’eccellente opportunità per presentare i recenti progressi tecnici, stabilire nuovi contatti e scambiare informazioni tecniche, industriali e commerciali.

EFC21, giunta alla sua 9a edizione, mira a riunire il mondo accademico, la ricerca, l’industria, il settore pubblico per scambiare e condividere le proprie esperienze e risultati di ricerca su tutti gli aspetti delle tecnologie dell’idrogeno e delle celle a combustibile e dell’energia pulita. Fornisce inoltre una piattaforma interdisciplinare di prim’ordine per ricercatori, professionisti ed educatori per presentare e discutere le innovazioni, le tendenze e le preoccupazioni più recenti, nonché le sfide pratiche incontrate e le soluzioni adottate nei settori delle tecnologie dell’idrogeno e delle celle a combustibile e dell’energia pulita.

L’evento è organizzato da ATENA (Distretto Alta Tecnologia in materia di Energia e Ambiente), ENEA (Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile), Università “Parthenope” di Napoli e Università degli Studi di Perugia.



EFC21 - European Fuel Cell - Naples December 2021
close