Interreg North-West Europe

Interreg North-West Europe

Le tecnologie di propulsione che utilizzano l’idrogeno come vettore stanno avvicinandosi alla maturità commerciale, ma in alcuni casi rimangono ancora troppo costose per competere con alternative basate sui combustibili fossili.
Il progetto Interreg North-West Europe H2SHIPS dimostrerà la fattibilità tecnica ed economica del bunkeraggio dell’idrogeno e della propulsione per le navi e identificherà le condizioni per l’inserimento della tecnologia sul mercato. La navigazione è particolarmente adatta per l’implementazione di soluzioni di idrogeno poiché soggetta a orari e rotte ben precise; la nuova rete di vie navigabili offre grandi opportunità di sinergia con altri settori.
Nell’ambito di H2SHIPS saranno implementati due progetti pilota; ad Amsterdam verrà costruita una nuova nave portuale alimentata a idrogeno mentre in Belgio sarà sviluppato e testato un sistema di rifornimento di idrogeno adatto per operazioni in mare aperto.

Un ulteriore importante risultato sarà lo sviluppo di un piano d’azione per l’implementazione di un progettto pilota H2SHIPS sulla Senna a Parigi nel 2022.

Il progetto mira inoltre a studiare un modello per l’adozione di un nuovo sistema di trasporto che si basi sul vettore idrogeno nell’Europa nord-occidentale, a sviluppare una catena del valore progettata e pensata per supportare le autorità pubbliche, i costruttori navali e gli operatori nella realizzazione di prodotti e servizi idrogeno in collaborazione con la ricerca e l’industria.
Uno degli obiettivi chiave è quello di costruire conoscenze tali da essere facilmente trasferibili ad altre regioni, studiando il modo in cui le diverse misure possono essere ridimensionate e tarate, in modo che possano essere replicate in modo completo.

L’evento di lancio si svolgerà il 27 agosto 2019 a Oostende nel quadro degli Hydrogen Days.

H2SHIPS ha 13 partner provenienti da 5 paesi europei; Europaeisches Institut für Energieforschung (DE), Hynamics (FR), University of Birmingham (UK), Havenbedrijf Amsterdam (NL), Technische Universiteit Delft (NL), Navalu (FR), SYCTOM (FR), Port Autonome de Paris (FR), Haven Oostende, (BE), Steinbeis 2i GmbH (DE), Hydrogen Europe (BE), Transport&Environment(BE), Tata Steel Europe (NL). Il progetto riceverà un cofinanziamento di quasi 3,5 milioni di euro dal programma Interreg North-West Europe Programme(2019-2022).

Fonte: H2SHIPS Press Release



EFC19 - European Fuel Cell - Naples December 9-11, 2019
close
X